nichivendola - 2013

Lavoro

La formazione professionale

Il 2010 sarà l’anno in cui gli effetti della spirale recessiva si abbatteranno con maggiore crudezza sul sistema produttivo e sui lavoratori.
Bisognerà evitare che le imprese, per fronteggiare la crisi, scelgano le delocalizzazioni selvagge e il licenziamento dei dipendenti.
Non ci sarà mai un finanziamento della Regione per imprese che licenziano, che scompaiono nel nulla, che fuggono dalle proprie responsabilità.
Continueremo nelle politiche attive per il lavoro: creeremo le condizioni migliori per riqualificare i lavoratori sospesi dalla produzione, per incoraggiare nuova occupazione, soprattutto femminile, per ridurre la precarietà indirizzando i finanziamenti e le norme regionali verso i processi di stabilizzazione e le assunzioni a tempo indeterminato.
Non solo la stabilizzazione degli operai forestali, degli irrigui o degli addetti della sanità, ma anche bandi e misure rivolte alle imprese che danno lavoro stabile e di qualità.
La Regione rifinanzierà la sua quota per gli ammortizzatori sociali e chiederà che il Governo faccia subito altrettanto.
Nella Puglia di Nichi Vendola, tutti gli accordi stipulati e praticati hanno esteso l’ombrello degli ammortizzatori sociali a categorie e imprese che prima ne erano prive, da quelle con meno di 15 dipendenti, agli studi professionali, dagli edili agli operai agricoli.
Abbiamo (e continueremo a farlo) utilizzato il FSE per di disoccupati e cassa integrati, per dare sollievo, per anticipare i tempi dell’erogazione (ad es. con l’intesa con l’ABI) perché nessuno resti indietro, nessuno sia lasciato solo.


Modernizzazione della formazione professionale e incentivazione dell’alta formazione

La modernizzazione della formazione professionale continuerà attraverso la principale riforma strutturale: la verifica e la revisione delle norme di legge che regolano l’accreditamento degli enti e dei centri di formazione.
Bisognerà riorganizzare il settore a partire dalla qualità e definire criteri che consentano agli utenti dei corsi di interfacciarsi con il mondo del lavoro e di valorizzare la propria preparazione.
Continueremo a sostenere e incentivare l’alta formazione rivolta ai ragazzi ed alle ragazze pugliesi per accompagnarli dopo la laurea.
La ricerca, il dottorato, il master, l’investimento in formazione e ricerca, sono elementi indispensabili per il futuro della Puglia, per evitare la fuga dei cervelli, per creare le condizioni perché una generazione in formazione torni a lavorare in Puglia, per fornire all’economia quell’apporto necessario a reggere la sfida della globalizzazione. È giusto che la Regione continui a farsene carico, alleggerendo le famiglie dalle ingenti spese finanziarie.
Formazione ed istruzione viaggiano sempre più di pari passo. La Regione è già intervenuta sia con l’obbligo formativo che con il progetto “Diritti a scuola”, operando contro la dispersione scolastica e contro il taglio di cattedre e di personale nella scuola pubblica.
Continueremo nei prossimi anni con la massima attenzione e con nuovi provvedimenti perché la scuola è uno dei presìdi della nostra civiltà e da essa dipende in gran parte il futuro della Puglia.


6 Ottobre 2012 / autore: redazione

Post: Ercolano diretta streaming e tv

Oggi alle 18 al MAV di Ercolano prende il via la campagna elettorale di Nichi per le primarie del centrosinistra. Potete seguire la diretta streaming su nichivendola.it Molto probabilmente l'evento sarà trasmesso in diretta da Sky, Rai News24, Telenorba e TgCom24.

Il codice di embedding dello streaming è:

embed code


5 Ottobre 2012 / autore: Nichi

Post: Studenti

Gli studenti che oggi hanno manifestato contro i tagli all’istruzione raccontano di un disagio diffuso che riguarda il futuro degli Istituti di formazione, strettamente connesso al lavoro quindi al destino del nostro Paese. [...]Continua >

5 Ottobre 2012 / autore: Nichi

Post: Insieme possiamo vincere

Ho inviato una lettera alle giovani donne e ai giovani uomini di FalloAncheTu, che nei giorni scorsi hanno lanciato un appello in sostegno della mia candidatura. Potete leggere il mio messaggio anche qui. Invadiamo il campo della politica, insieme possiamo vincere. [...]Continua >


4 Ottobre 2012 / autore: Nichi

Post: In un Paese civile…

Le parole con le quali la Cassazione spiega perché, il 5 luglio scorso, confermò le condanne agli ex funzionari di polizia colpevoli della mattanza alla Diaz, riescono a restituire giustizia e verità a una delle pagine più buie della storia del nostro Paese. [...]Continua >


4 Ottobre 2012 / autore: redazione

Post: Chi specula paghi!

Nichi Vendola ha firmato l'appello promosso da l'Unità per l'introduzione in Europa della Tobin Tax. Ecco la sua lettera apparsa oggi sul quotidiano fondato da Antonio Gramsci:
Cari amici e care amiche de l'Unità, 
aderisco all'appello lanciato dal giornale affinché il governo italiano porti una posizione a favore dell'introduzione della Tobin Tax nel prossimo vertice europeo
. [...]Continua >


Info


CATEGORIE INFO