nichivendola - 2013

BLOG

Post: La RAI siamo noi!

Autore: Nichi

Sono al fianco degli operai, degli impiegati e dei quadri della RAI, che oggi scioperano. I lavoratori della RAI scioperano perché non vogliono assistere al declino della loro azienda. I lavoratori della RAI scioperano contro il Piano Industriale che, di fronte ai problemi di bilancio dell’azienda, non trova migliore soluzione se non quella di scaricare i costi della crisi sui lavoratori, mortificando chi quella azienda l’ha costruita. Il Piano Industiale pensato dai vertici aziendali, infatti, non guarda alla possibilità di conquistare nuovi mercati o di costruire nuovi format, puntando sulle tante e validissime professionalità presenti nell’azienda; non pensa ai lavoratori come a risorse importanti, tramite le quali uscire dalla crisi.

Al contrario, esternalizza il lavoro, cede i settori strategici della Rai, e chiudendo la porta in faccia a molti lavoratori, rinuncia a produrre nuove idee, rinuncia all’innovazione e alla creatività. Il Piano Industriale mette una pietra sul futuro dell’azienda culturale più importante del nostro paese.

E non è un caso che anche l’UsigRai, il sindacato dei giornalisti RAI, abbia aderito oggi allo sciopero delle maestranze. Evidentemente le preoccupazioni degli operai, dei costumisti, degli sceneggiatori, dei falegnami, sono condivise anche dai giornalisti, ben consapevoli di come la RAI sia ormai da tempo occupata dai partiti e dalle lobby, e non sia più purtroppo un bene comune.

E allora, credo che lo slogan La RAI siamo noi utilizzato dai lavoratori in sciopero, sia la giusta risposta a un Piano industriale che mette in serio pericolo la crescita della RAI e che la costringe ad abdicare al ruolo di più grande industria culturale del paese; credo sia il riassunto puntuale di un futuro migliore per il servizio pubblico, restituito ai cittadini, ai lavoratori e alle loro competenze.


6 Ottobre 2012 / autore: redazione

Post: Ercolano diretta streaming e tv

Oggi alle 18 al MAV di Ercolano prende il via la campagna elettorale di Nichi per le primarie del centrosinistra. Potete seguire la diretta streaming su nichivendola.it Molto probabilmente l'evento sarà trasmesso in diretta da Sky, Rai News24, Telenorba e TgCom24.

Il codice di embedding dello streaming è:

embed code


5 Ottobre 2012 / autore: Nichi

Post: Studenti

Gli studenti che oggi hanno manifestato contro i tagli all’istruzione raccontano di un disagio diffuso che riguarda il futuro degli Istituti di formazione, strettamente connesso al lavoro quindi al destino del nostro Paese. [...]Continua >

5 Ottobre 2012 / autore: Nichi

Post: Insieme possiamo vincere

Ho inviato una lettera alle giovani donne e ai giovani uomini di FalloAncheTu, che nei giorni scorsi hanno lanciato un appello in sostegno della mia candidatura. Potete leggere il mio messaggio anche qui. Invadiamo il campo della politica, insieme possiamo vincere. [...]Continua >


4 Ottobre 2012 / autore: Nichi

Post: In un Paese civile…

Le parole con le quali la Cassazione spiega perché, il 5 luglio scorso, confermò le condanne agli ex funzionari di polizia colpevoli della mattanza alla Diaz, riescono a restituire giustizia e verità a una delle pagine più buie della storia del nostro Paese. [...]Continua >


4 Ottobre 2012 / autore: redazione

Post: Chi specula paghi!

Nichi Vendola ha firmato l'appello promosso da l'Unità per l'introduzione in Europa della Tobin Tax. Ecco la sua lettera apparsa oggi sul quotidiano fondato da Antonio Gramsci:
Cari amici e care amiche de l'Unità, 
aderisco all'appello lanciato dal giornale affinché il governo italiano porti una posizione a favore dell'introduzione della Tobin Tax nel prossimo vertice europeo
. [...]Continua >


SOSTIENI

Sostieni il sogno.



ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER

Inserisci il tuo indirizzo email

CONTATTI

Ci trovi così