nichivendola - 2013

BLOG

Post: Miracolo Brasile

Autore: Nichi

Un intero continente guarda con sollievo e speranza alla vittoria di Dilma Rousseff al ballottaggio di domenica prossima in Brasile. Dopo otto anni di governo Lula, la speranza di cambiare in profondità il Brasile è diventata una realtà. La popolarità di Lula è la più alta nella storia così tanto tormentata di quel paese. Per noi, che fummo presenti all’annuncio di quella vittoria nelle strade gioiose del Forum sociale mondiale di Porto Alegre, questa notorietà e il probabile successo della candidata del Pt sono una conferma che la buona politica può cambiare il corso della storia. In quello che era uno dei paesi più segnati dalle grandi disuguaglianze, oggi c’è un’euforia e una crescita economica che hanno pochi rivali al mondo. Mentre i paesi che un tempo definivamo sviluppati, compresa l’Italia, oggi sono profondamente in declino, dall’altra parte del mondo il BRIC (Brasile, Russia, India e Cina) segna una crescita di tutti i livelli, macroeconomici e di quelli che riguardano lo sviluppo umano. Dilma Rousseff raccoglie un’eredità che l’intero popolo brasiliano potrà e dovrà custodire. A noi piace la sua determinazione e competenza, la sua biografia, segnata dalla tortura e dall’anelito di libertà. Ci piace perché potrebbe essere la prima donna a guidare un paese tanto importante per il futuro dell’umanità. In Brasile la politica del governo ha spostato molto più a sinistra l’intero quadro politico e anche il successo della candidata ambientalista, Marina Silva, sottolinea una domanda forte di partecipazione alle scelte di fondo di quel paese. A Dilma va tutto il nostro entusiasmo, che spero possa arrivare come un soffio lontano ma pieno di calore e dolcezza. Se un tempo guardavamo all’America del nord per immaginare il futuro, oggi non possiamo far altro che volgere lo sguardo verso i paesi a sud, e tra questi, il Brasile è davvero un miracolo.

 

Ecco la versione tradotta in portoghese:

Um continente inteiro contempla com alívio e esperança a vitória de Dilma Roussef no segundo turno das eleições brasileiras, no próximo domingo. Depois de oito anos de Governo Lula, a esperança de mudar profundamente o Brasil tornou-se uma realidade. A popularidade de Lula é a mais alta na história tão atormentada do país. Para nós, que estivemos presentes no anúncio daquela vitória nas ruas em festa do Fórum Social Mundial de Porto Alegre, essa popularidade e o provável sucesso da candidata do PT são uma confirmação de que a boa política pode mudar o
curso da história. Naquele que era um dos países mais marcados pelas grandes desigualdades, hoje há uma euforia e um crescimento econômico que encontra poucos rivais no mundo. Os países que no passado definíamos como desenvolvidos, incluída a Itália, hoje estão em profundo declínio. Em outros recantos do mundo, o BRIC (Brasil, Rússia, Índia e China) mostra um crescimento em todos os níveis, macroeconômicos e no que diz respeito ao desenvolvimento humano. Dilma Rousseff carrega uma herança que todo o povo brasileiro poderá e deverá proteger. Nos agrada a sua
determinação e competência, a sua biografia, marcada pela tortura e pelo sonho de liberdade. Nos agrada porque ela poderá ser a primeira mulher a conduzir um país tão importante para o futuro da humanidade. No Brasil, a política do governo tem levado o quadro político muito mais pelas vias da esquerda, sem esquecer também que o sucesso da candidata ambientalista, Marina Silva, destaca um clamor por participação nas escolhas importantes daquele país.

À Dilma vai todo o nosso entusiasmo, que espero possa chegar como um sopro distante mas cheio de calor e doçura. Se no passado olhávamos para a América do Norte para imaginar o futuro, hoje não podemos fazer outra coisa senão voltar nosso olhar em direção aos países do sul e, entre esses, ao Brasil, que é sem dúvida um milagre.


6 Ottobre 2012 / autore: redazione

Post: Ercolano diretta streaming e tv

Oggi alle 18 al MAV di Ercolano prende il via la campagna elettorale di Nichi per le primarie del centrosinistra. Potete seguire la diretta streaming su nichivendola.it Molto probabilmente l'evento sarà trasmesso in diretta da Sky, Rai News24, Telenorba e TgCom24.

Il codice di embedding dello streaming è:

embed code


5 Ottobre 2012 / autore: Nichi

Post: Studenti

Gli studenti che oggi hanno manifestato contro i tagli all’istruzione raccontano di un disagio diffuso che riguarda il futuro degli Istituti di formazione, strettamente connesso al lavoro quindi al destino del nostro Paese. [...]Continua >

5 Ottobre 2012 / autore: Nichi

Post: Insieme possiamo vincere

Ho inviato una lettera alle giovani donne e ai giovani uomini di FalloAncheTu, che nei giorni scorsi hanno lanciato un appello in sostegno della mia candidatura. Potete leggere il mio messaggio anche qui. Invadiamo il campo della politica, insieme possiamo vincere. [...]Continua >


4 Ottobre 2012 / autore: Nichi

Post: In un Paese civile…

Le parole con le quali la Cassazione spiega perché, il 5 luglio scorso, confermò le condanne agli ex funzionari di polizia colpevoli della mattanza alla Diaz, riescono a restituire giustizia e verità a una delle pagine più buie della storia del nostro Paese. [...]Continua >


4 Ottobre 2012 / autore: redazione

Post: Chi specula paghi!

Nichi Vendola ha firmato l'appello promosso da l'Unità per l'introduzione in Europa della Tobin Tax. Ecco la sua lettera apparsa oggi sul quotidiano fondato da Antonio Gramsci:
Cari amici e care amiche de l'Unità, 
aderisco all'appello lanciato dal giornale affinché il governo italiano porti una posizione a favore dell'introduzione della Tobin Tax nel prossimo vertice europeo
. [...]Continua >


SOSTIENI

Sostieni il sogno.



ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER

Inserisci il tuo indirizzo email

CONTATTI

Ci trovi così