nichivendola - 2013

BLOG

Post: Tutelare la vita

Autore: Nichi

Gli strumenti e le norme con cui in Puglia abbiamo voluto garantire diritti e condizioni di vita dignitose per i migranti, anche non regolari, sono conformi alla Costituzione. Lo ha stabilito la Corte Costituzionale, con la sentenza n. 299/2010, dichiarando inammissibili e infondate le contestazioni contenute nel ricorso della Presidenza del Consiglio, che aveva impugnato la legge regionale pugliese n. 32 del 4 dicembre 2009, sull’accoglienza, la convivenza civile e l’integrazione degli immigrati. È una vittoria dello spirito con cui in questi anni abbiamo costruito politiche di accoglienza, solidarietà e cooperazione in grado di tutelati i diritti degli immigrati, anche se sprovvisti di permesso di soggiorno: la Corte ha considerato legittime le nostre disposizioni che garantiscono ai migranti le cure urgenti e continuative, comprese la scelta del medico di fiducia e l’assistenza farmaceutica. È stata vinta una battaglia di civiltà. È stata scritta una bella pagina del diritto del nostro paese, che mi piacerebbe tracimasse i confini regionali quasi a fungere da campanello d’allarme in una società, la nostra, che troppo facilmente riduce i migranti ad un problema di ordine pubblico, li presenta come dei fantasmi, il fantasma del pianerottolo, che usa a piene mani ogni tipo di stereotipo, dentro quell’antica attitudine per cui è deviante tutto ciò che è povertà: la povertà minaccia questo mondo, la povertà è una colpa, la povertà è un reato, quindi merita la sospensione dei diritti anche i più fondamentali. Davanti a uno slittamento semantico, ideologico e politico di grande livello, che torna nella storia della società europea e delle società mondiali, in tutte le epoche di transizione - il processo di criminalizzazione della povertà e della diversità - noi tuteliamo un bene indisponibile, la vita. E questa sentenza è un segnale importante in un mondo in cui prevale la logica di Caino, un mondo in cui l’essere vivente è oggetto di sacralizzazione retorica prima di essere abbandonato. 


6 Ottobre 2012 / autore: redazione

Post: Ercolano diretta streaming e tv

Oggi alle 18 al MAV di Ercolano prende il via la campagna elettorale di Nichi per le primarie del centrosinistra. Potete seguire la diretta streaming su nichivendola.it Molto probabilmente l'evento sarà trasmesso in diretta da Sky, Rai News24, Telenorba e TgCom24.

Il codice di embedding dello streaming è:

embed code


5 Ottobre 2012 / autore: Nichi

Post: Studenti

Gli studenti che oggi hanno manifestato contro i tagli all’istruzione raccontano di un disagio diffuso che riguarda il futuro degli Istituti di formazione, strettamente connesso al lavoro quindi al destino del nostro Paese. [...]Continua >

5 Ottobre 2012 / autore: Nichi

Post: Insieme possiamo vincere

Ho inviato una lettera alle giovani donne e ai giovani uomini di FalloAncheTu, che nei giorni scorsi hanno lanciato un appello in sostegno della mia candidatura. Potete leggere il mio messaggio anche qui. Invadiamo il campo della politica, insieme possiamo vincere. [...]Continua >


4 Ottobre 2012 / autore: Nichi

Post: In un Paese civile…

Le parole con le quali la Cassazione spiega perché, il 5 luglio scorso, confermò le condanne agli ex funzionari di polizia colpevoli della mattanza alla Diaz, riescono a restituire giustizia e verità a una delle pagine più buie della storia del nostro Paese. [...]Continua >


4 Ottobre 2012 / autore: redazione

Post: Chi specula paghi!

Nichi Vendola ha firmato l'appello promosso da l'Unità per l'introduzione in Europa della Tobin Tax. Ecco la sua lettera apparsa oggi sul quotidiano fondato da Antonio Gramsci:
Cari amici e care amiche de l'Unità, 
aderisco all'appello lanciato dal giornale affinché il governo italiano porti una posizione a favore dell'introduzione della Tobin Tax nel prossimo vertice europeo
. [...]Continua >