nichivendola - 2013

BLOG

Post: Una lettera per il futuro del Sud

Autore: Nichi

Oggi ho scritto a tutti i governatori delle regioni del Sud per dire loro che quando lavoriamo insieme e facciamo squadra, otteniamo dei risultati. Tanto più se facendo squadra troviamo un buon interlocutore nel governo centrale come, in questo caso, il ministro Fitto.

E allora oggi dobbiamo, con il ministro Fitto, noi presidenti delle regioni del Sud, chiedere di poter rompere quello straordinario salvadanaio per utilizzare le risorse, altrimenti rischiano di restare congelate. Per poterlo rompere però, bisogna che vengano modificate le regole sul patto di stabilità.

Se le regioni del Sud convergono su obiettivi comuni, se smettono di procedere in ordine sparso e di subire un racconto malevole fatto di pregiudizi, se insomma le regioni del Sud accettano la sfida a lavorare sulla qualificazione della spesa per concorrere a mettere in campo quelle politiche anticicliche di cui il paese ha bisogno e se infine le regioni del Sud sono capaci di sentirsi come una grande comunità euro mediterranea, e allora sì che guadagnano degli ottimi risultati.

Tutti hanno visto che si è aperto un varco tra le regioni del sud e il governo nazionale, questo varco è frutto del lavoro paziente, riservato e dell’intesa raggiunta tra me e il ministro Fitto, un’intesa che ieri ci ha consentito di chiudere l’annosa querelle dei fondi Fas. Ma questo varco aperto con il governo nazionale e con Fitto in particolare, va allargato su un terreno fondamentale quale quello del patto di stabilità, che oggi rappresenta una corda al collo della nostra vita economica, una corda che ci sta strozzando.

E proprio a proposito del patto di stabilità, nella lettera inviata a tutti i presidenti delle regioni del Sud e per conoscenza al Ministro Raffaele Fitto, ho chiesto che le quote di cofinanziamento della spesa comunitaria non vengano considerate nei conteggi per il patto di stabilità, rappresentando questa una rivendicazione credibile e sacrosanta perché si tratta di un obiettivo razionale e raggiungibile. Ed è proprio su questo che chiedo agli altri governatori di coordinare, anche nella relazione con il Governo, la nostra comune azione.

Tra l’altro proprio in queste ore, il commissario europeo Hahn ha comunicato che ci sono territori d’Europa che non sono in grado di assicurare le quote di cofinanziamento per attivare i finanziamenti europei. Noi non stiamo chiedendo di non mettere quote di cofinanziamento, stiamo chiedendo di non inserirle nel calcolo del patto di stabilità perché è illogico e irragionevole. Io credo che la leale collaborazione nel rapporto verticale tra i diversi livelli istituzionali ci consente di guardare a questo obiettivo come ad un obiettivo alla nostra portata.

Noi ce la possiamo fare, ce la dobbiamo fare perché altrimenti avremmo portato un bellissimo e ricchissimo salvadanaio da Roma alla Puglia che rischia di non poter essere aperto. Oggi è una buona giornata ma dobbiamo impegnarci perché ci siano, domani e dopodomani, eventi altrettanto positivi per il Sud.


6 Ottobre 2012 / autore: redazione

Post: Ercolano diretta streaming e tv

Oggi alle 18 al MAV di Ercolano prende il via la campagna elettorale di Nichi per le primarie del centrosinistra. Potete seguire la diretta streaming su nichivendola.it Molto probabilmente l'evento sarà trasmesso in diretta da Sky, Rai News24, Telenorba e TgCom24.

Il codice di embedding dello streaming è:

embed code


5 Ottobre 2012 / autore: Nichi

Post: Studenti

Gli studenti che oggi hanno manifestato contro i tagli all’istruzione raccontano di un disagio diffuso che riguarda il futuro degli Istituti di formazione, strettamente connesso al lavoro quindi al destino del nostro Paese. [...]Continua >

5 Ottobre 2012 / autore: Nichi

Post: Insieme possiamo vincere

Ho inviato una lettera alle giovani donne e ai giovani uomini di FalloAncheTu, che nei giorni scorsi hanno lanciato un appello in sostegno della mia candidatura. Potete leggere il mio messaggio anche qui. Invadiamo il campo della politica, insieme possiamo vincere. [...]Continua >


4 Ottobre 2012 / autore: Nichi

Post: In un Paese civile…

Le parole con le quali la Cassazione spiega perché, il 5 luglio scorso, confermò le condanne agli ex funzionari di polizia colpevoli della mattanza alla Diaz, riescono a restituire giustizia e verità a una delle pagine più buie della storia del nostro Paese. [...]Continua >


4 Ottobre 2012 / autore: redazione

Post: Chi specula paghi!

Nichi Vendola ha firmato l'appello promosso da l'Unità per l'introduzione in Europa della Tobin Tax. Ecco la sua lettera apparsa oggi sul quotidiano fondato da Antonio Gramsci:
Cari amici e care amiche de l'Unità, 
aderisco all'appello lanciato dal giornale affinché il governo italiano porti una posizione a favore dell'introduzione della Tobin Tax nel prossimo vertice europeo
. [...]Continua >