nichivendola - 2013

BLOG

Post: Un’occasione?

Autore: Nichi

Facciamo di questa Autorizzazione integrata ambientale l’occasione per un salto nel futuro. Non possiamo più ragionare con le categorie del passato. Le evidenze epidemiologiche oggi ci consegnano un altro quadro. E per quello che mi riguarda bisogna partire da lì. Come impediamo cioè che le produzioni abbiano un riverbero nefasto sulla salute e sulla vita dei cittadini. Questo è il nodo che va sciolto anche nell’Aia. Io dico al ministro Clini, bisogna fare bene prima di fare presto. Non vale fare presto e fare male. Bisogna fare bene perchè questa è una occasione storica. Dalle ceneri delle vecchia Ilva può nascere non solo una nuova Ilva, ma anche un nuovo modello di sviluppo per tutta Italia.
Bisogna mettere al centro il valore incommensurabile della vita e della salute, poi viene tutto il resto e questo lo vorrei dire con amicizia al Ministro Clini perché abbiamo lavorato di concerto, abbiamo cercato di comporre un equilibiro tra industria,e ambiente tra lavoro e salute ma il punto non è chiudere in fretta l’Aia, per salvare l’Ilva. Noi dobbiamo salvare l’Ilva ambientalizzata in maniera radicale e salvare le domande di vita della città di Taranto che sono domande di salute, di ambientalizzazione e di lavoro insieme.
La verità è che non esiste un conflitto tra salute e lavoro, ma esiste un conflitto tra il partito del profitto da una parte e dall’altra il lavoro e l’ambiente che, insieme, sono le vittime dello strapotere dei circuiti economico finanziario che dominano il mondo.
Dobbiamo chiedere che una parte di quei proifitti ciclopici che aziende come Ilva trasformano in rendita finanziaria sia data anche come restituzione. Cambiare gli altiforni che sono ormai parco archeologico, cambiare le tecnologie e intervenire su tutti gli ingredienti che generano pregiudizio nei confronti della salute dei cittadini. Siamo di fronte ad un punto di svolta necessaria perché non si può immaginare che nella distanza che separa gli stabilimenti del siderurgico dal tribunale di Taranto ci sia una contesa tradizionale. Non si può immaginare che siamo al conflitto tra lavoro e ambiente.
È accaduto qualcosa di estremamente importante. I monitoraggi fatti dall’Arpa e le analisi fatte dalle Asl hanno prodotto delle evidenze scientifiche, utilizzate all’interno di un procedimento penale, che hanno dimostrato una relazione tra l’inquinamento, le patologie e la morte. Questo è il tema da affrontare, non il tema astratto dei vincoli e delle soglie di emissione degli inquinanti.


6 Ottobre 2012 / autore: redazione

Post: Ercolano diretta streaming e tv

Oggi alle 18 al MAV di Ercolano prende il via la campagna elettorale di Nichi per le primarie del centrosinistra. Potete seguire la diretta streaming su nichivendola.it Molto probabilmente l'evento sarà trasmesso in diretta da Sky, Rai News24, Telenorba e TgCom24.

Il codice di embedding dello streaming è:

embed code


5 Ottobre 2012 / autore: Nichi

Post: Studenti

Gli studenti che oggi hanno manifestato contro i tagli all’istruzione raccontano di un disagio diffuso che riguarda il futuro degli Istituti di formazione, strettamente connesso al lavoro quindi al destino del nostro Paese. [...]Continua >

5 Ottobre 2012 / autore: Nichi

Post: Insieme possiamo vincere

Ho inviato una lettera alle giovani donne e ai giovani uomini di FalloAncheTu, che nei giorni scorsi hanno lanciato un appello in sostegno della mia candidatura. Potete leggere il mio messaggio anche qui. Invadiamo il campo della politica, insieme possiamo vincere. [...]Continua >


4 Ottobre 2012 / autore: Nichi

Post: In un Paese civile…

Le parole con le quali la Cassazione spiega perché, il 5 luglio scorso, confermò le condanne agli ex funzionari di polizia colpevoli della mattanza alla Diaz, riescono a restituire giustizia e verità a una delle pagine più buie della storia del nostro Paese. [...]Continua >


4 Ottobre 2012 / autore: redazione

Post: Chi specula paghi!

Nichi Vendola ha firmato l'appello promosso da l'Unità per l'introduzione in Europa della Tobin Tax. Ecco la sua lettera apparsa oggi sul quotidiano fondato da Antonio Gramsci:
Cari amici e care amiche de l'Unità, 
aderisco all'appello lanciato dal giornale affinché il governo italiano porti una posizione a favore dell'introduzione della Tobin Tax nel prossimo vertice europeo
. [...]Continua >


SOSTIENI

Sostieni il sogno.



ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER

Inserisci il tuo indirizzo email

CONTATTI

Ci trovi così